AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

android_app_fake_battery_1-smallQuanti di noi sono restii nel dare il proprio telefono in mani “sbagliate” per evitare la solita scocciatura della lettura di messaggi privati o quant’altro?

Bene, non avremmo mai indovinato cosa faceva davvero Fake battery, ma dopo un test dell’applicativo l’abbiamo capito.

Fake Battery genera una schermata di batteria scarica in modo da poter, secondo il produttore, evitare di dare il telefono ad estranei utilizzando come scusante quella della batteria scarica.

Ecco la descrizione dell’app secondo il produttore:

"Simula il basso livello della batteria sullo schermo. Utile per evitare di dare i vostri prezioni telefoni, per qualsiasi motivo, a qualcun altro …;) "

Sembrerebbe una follia, ma a parer nostra è un’ottima idea, se non si vuole riempire il telefono di password per ogni applicativo…

A nostro giudizio fake battery è un’applicazione divertente e se vogliamo talvolta utile, se poi aggiungiamo che è anche Free, il che non fa mai male, la vogli di provarla è tanta.

Se anche voi la volete provare ecco il Qr Code:
chart (1)

pollice-su4stelle

Nicola Sguera

Appassionato di tecnologia e cellulari. Esperto del mondo Android e co-fondatore del sito web.

More Posts

Follow Me:
TwitterGoogle Plus

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo