AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Android-Honeycomb

Nelle ultime ore ci sono state parecchie novità interessanti legate alla prossima versione di Android, la tanto chiacchierata Honeycomb.


Andiamo con ordine:

  • Dan Morrill, membro del team di sviluppo Android, ha smentito con un twitt che Honeycomb avrà requisiti minimi hardware per girare, esattamente come pensavamo noi!
    Link al twitt: http://twitter.com/#!/morrildl/status/22845294886518785
  • Google pubblica accidentalmente (!?!?) una video-presentazione di Honeycomb e subito lo rimuove, ovviamente il video è stato catturato e riproposto, eccolo:
  • Dal video si evincono alcune importante informazioni:
    1. Il numero di versione di Honeycomb è 3.0 e non 2.4
    2. Honeycomb sembra essere espressamente studiato per i tablet, le ipotesi che possiamo formulare sono 2:
      la prima è che Android diverge in due diramazioni una per smartphone (2.4? 3.1?) ed una per tablet (3.0)
      la seconda ,più probabile secondo noi, è che Android non diverge ma semplicemente Honeycomb prevede due launcher uno per tablet (quello del video) ed il secondo (un evoluzione di quello che già conosciamo) per smartphone.
    3. La nuova interfaccia ed il sistema in generale sembrano molto  ben studiati, con la presenza di nuovi widget, nuova tastiera, nuovo browser (Chrome??)

Restiamo in attesa di ulteriori chiarimenti, ma quello che abbiamo visto ci piace molto.

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo