AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Amazon sta cercando sviluppatori di applicazioni e giochi per il suo tablet, Amazon Kindle Fire. Il tablet non ha nessuna  applicazione di Google e questo significa che gli utenti devono comprare contenuti direttamente dallo store di Amazon.

Con un piccolo hack gli utenti possono però modificare questa impostazione ed accedere al Google Play Store. È questa la preocupazione che giustifica la ricerca di sviluppatori.

Amazon condivide con i propri sviluppatori, informazioni come, il numero degli utenti che scaricano le loro applicazioni e quello che ha effettuato acquisti in-app. Lo store di Amazon deve ancora crescere e per questa ragione potrebbe essere una soluzione allettante per quegli sviluppatori che non se la sentono di competere con i grandi nomi già presenti sul Google Play Store.

 

Warning: Division by zero in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-includes/comment-template.php on line 1382
QoinPro.com: Free Bitcoins every 24 hours
Diventa un blogger, scrivi un articolo

Parse error: syntax error, unexpected '}' in /home/kaffeine/androidlab.it/wp-content/themes/scarlett/footer.php on line 22