AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Amazon sta cercando sviluppatori di applicazioni e giochi per il suo tablet, Amazon Kindle Fire. Il tablet non ha nessuna  applicazione di Google e questo significa che gli utenti devono comprare contenuti direttamente dallo store di Amazon.

Con un piccolo hack gli utenti possono però modificare questa impostazione ed accedere al Google Play Store. È questa la preocupazione che giustifica la ricerca di sviluppatori.

Amazon condivide con i propri sviluppatori, informazioni come, il numero degli utenti che scaricano le loro applicazioni e quello che ha effettuato acquisti in-app. Lo store di Amazon deve ancora crescere e per questa ragione potrebbe essere una soluzione allettante per quegli sviluppatori che non se la sentono di competere con i grandi nomi già presenti sul Google Play Store.

 

Ovidiu

Ciao a tutti mi chiamo Ovidiu e sono uno studente al terzo anno dell''alberghiero. Fin da piccolo quando sentivo la parola "tecnologia" mi suscitava una profonda curiosità. Oggi mi dedico soprattutto al mondo Android e da poco ho iniziato a studiare vari linguaggi di programmazione. Vi auguro una buona lettura!

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebook

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo