AndroidLab

Il Laboratorio Italiano Android e Google Chrome

Aggiornamento-di-Evernote-per-Android-aggiunte-nuove-funzionalita

L’aggiornamento odierno di Evernote 3.5  per Android include importanti migliorie, tra cui i titoli intelligenti per le note, la capacità di salvare mentre si modifica, un migliore layout e stile delle immagini allegate e altro ancora. Vediamo nel dettaglio.


Auto titles

Ci sono volte in cui hai bisogno di ricordare qualcosa mentre sei in giro con uno scatto fotografico o un rapido memo vocale ed Evernote è fantastico per questi momenti. In precedenza, il problema era come trovare queste note in un secondo momento? In questo aggiornamento vi offriamo la soluzione: l’auto-titolazione per le note senza titolo. Adesso infatti Evernote creerà un titolo basato sul contenuto della nota e sull’ora in cui è stata creata, semplificando decisamente la ricerca della nota.

Migliorato il layout delle immagini nelle note

Abbiamo fatto alcune migliorie su come appaiono gli scatti fotografici all’interno delle tue note. Ora c’è una spaziatura intorno alle immagini, così se una nota contiene molte immagini, esse appaiono ben distanziate e più facili da visualizzare. Come sempre, se tocchi su un’immagine puoi visualizzarla a schermo intero (e un tocco prolungato ti permette di annotarla in Skitch).

Salva in qualsiasi momento

Se componi delle note lunghe sul telefono o sul tablet , sicuramente ti piacerà questa nuova funzione Salva. Tocca il pulsante Salva nella nota e una versione di essa verrà salvata nella memoria del dispositivo, senza bisogno di uscire dalla nota. Quando avrai finito, tocca su Fatto e la nota si sincronizzerà.

Altro ancora…

Questo aggiornamento contiene anche molte correzioni di errori e miglioramenti nell’affidabilità dell’applicazione. Noterai anche che le note si salvano più velocemente.


logo-app
App Name
Evernote Corporation
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

via

Michele Dipace

Admin di Androidlab e "Computer Addicted", ha cominciato la sua"carriera" nella metà degli anni 80 sui computer 8 bit Commodore e Sinclair passando poi al 16 bit Amiga, diventandone grande appassionato. Oggi Linux user, crede che Android sia il sistema operativo destinato ad emergere nel mercato della telefonia mobile.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Forum Android
Diventa un blogger, scrivi un articolo